di Roberto Quondamatteo

Il 20 luglio 1949, all’età di 74 anni, si spegneva il Contrammiraglio della Marina Militare degli Stati Uniti d’America Frederic R. Harris (Fig. 2). Oltre ad aver servito con onore e dedizione il suo Paese, Frederic Harris era un grande collezionista e appassionato di filatelia.

Sue erano le famose collezioni di Ceylon e Antichi Stati Italiani considerate le migliori di sempre assemblate negli U.S.A. e conosciute in tutto il mondo. La sua collezione più importante, tuttavia, era la “Hawaii collection” e data la sua grande conoscenza dei francobolli e della storia postale delle Hawaii, Harris collaborò alla pubblicazione del prestigioso volume “Hawaii, Its Stamps and Postal History” (Fig. 1) edito nel 1948 dalla Philatelic Foundation.

Molti i riconoscimenti ottenuti: fu segretario del Comitato Direzionale della Terza Esibizione Filatelica Internazionale (TIPEX) tenuta nella Città di New York nel 1936, presidente del Centenario dell’Esposizione Internazionale del Francobollo (CIPEX) del 1947 e uno dei fondatori (nonché fiduciario) della Philatelic Foundation, dove mantenne la carica di Presidente fino alla sua morte. Nel 1950 il suo nome fu inserito nella Hall of Fame della “American Philatelic Society” in ragione del suo contribuito dato alla filatelia.